La Pescara Calcio presenta i nuovi acquisti del mercato invernale

| di Sara Gerardi
| Categoria: Sport
STAMPA

Sono stati presentati stamane i nuovi acquisti della Pescara Calcio del mercato invernale 2015/2016. All'interno della sala stampa dello Stadio Adriatico, alla presenza del presidente Daniele Sebastiani e del Team Manager Andrea Gessa, si sono presentati alla stampa Daniele Verde, Cristian Pasquato, Joel Acosta, Andrea Coda e Antonio Mazzotta.

Cristian Pasquato, esterno classe 1989, come molti tifosi biancoazzurri ricorderanno, ha già vestito la maglia del Pescara la scorsa stagione realizzando, al Dall'Ara, anche la rete della finalissima per l'approdo in serie nel match giocato tra i padroni di casa del Bologna e il Pescara. Pasquato, che con il Pescara la scorsa stagione ha realizzato 7 reti, torna in prestito secco dalla Juventus, società detentrice del suo cartellino.

Andrea Coda, difensore classe 1985, arriva con la formula del prestito con diriritto di riscatto. Il difensore vanta una buona esperienza nella massima serie, ha vestito le maglie di Parma, Udinese, Empoli e Sampdoria.

Un altro ritorno caratterizza la campagna di rafforzamento del Pescara: si tratta dell'acquisto di Antonio Mazzotta, terzino sinistro classe 1989, che vestì la maglia del Pescara nella stagione 2010/2011 quando, alla guida della squadra, c'era il tecnico Eusebio Di Francesco. Mazzotta arriva in prestito con diritto di riscatto dal Cesena.

Joel Acosta, calciatore argentino classe 1991, arriva in prestito temporaneo dal Boca Juniors. La mezzala argentina finora non ha ancora esordito con la maglia biancoazzurra.

Daniele Verde, attaccante classe 1996, arriva in prestito, via Roma, dal Frosinone. Verde, il cui cartellino è di proprietà della Roma, ha già esordito con la maglia del Pescara nella partita di sabato contro il Bari.

I giocatori hanno già scelto i numeri di maglia che indosserranno. Daniele Verde avrà il numero 7, Cristian Pasquato ha scelto il numero 9, lasciato in eredità dal "Sindaco" Marco Sansovini. 

Mazzotta vestirà il numero 14, Andrea Costa ha optato per il numero 16 e Joel Acosta ha preferito il numero 20, lasciato in eredità dall'attuale Team Manager Andrea Gessa.

Sara Gerardi

Contatti

redazione@notssl-www.pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK