Addio a Gianfranco D'Ascanio, ex Vicesindaco della giunta Pace

Il Primo Cittadino Masci: "Una persona seria, con dei valori forti, un uomo di buon senso, innamorato della Politica vera"

| di Riccardo Camplone
| Categoria: Politica
STAMPA

Lutto nella politica pescarese: è morto Gianfranco D'Ascanio. Il prossimo dicembre avrebbe compiuto 67 anni. D'Ascanio è stato Vicesindaco, della giunta Pace, dal 1994 al 2003. Nel corso della sua carriera politica è stato segretario provinciale del Movimento Sociale ItalianoAlleanza Nazionale.

Il cordoglio del Primo Cittadino Carlo Masci, apparse su Facebook:

"Questa mattina ho ricevuto una notizia tragica, Gianfranco D'Ascanio nella notte ci ha lasciato, cominciando il suo lungo cammino verso l'eternità. La mia mente è tornata subito indietro di qualche anno, al periodo del sindaco Carlo Pace, quando Gianfranco era il punto di riferimento politico e amministrativo di Alleanza Nazionale, era la persona più vicina all'onorevole Nino Sospiri, quanti confronti, quanti discorsi, quante nottate, quante decisioni difficili da prendere. Gianfranco è stato sempre il punto di equilibrio, una persona seria, con dei valori forti, un uomo di buon senso, innamorato della Politica vera, legato alla famiglia e al suo territorio. In quegli anni abbiano cementato un'amicizia fatta di reciproca stima e di idee comuni. Pescara oggi è più povera, Pescara oggi perde un galantuomo, una persona perbene. Io perdo un amico sincero." 

Riccardo Camplone

Contatti

redazione@notssl-www.pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK