Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Teatranti d’Abruzzo protagonisti all’AURUM di Pescara

Condividi su:

Interessante e divertente manifestazione ieri sera, 3 luglio, all’AURUM di Pescara nell’ambito degli eventi estivi Dal Solstizio all’Equinozio.

Vittorina Castellano, -ha detto, presentando la serata, l’assessore Giovanni Di Iacovo-, è una colonna portante della cultura pescarese”, ed è stato proprio così, i teatranti e i loro ospiti si sono espressi in performance ricche di arte cultura e professionalità.

Un pubblico attento ha seguito con interesse tutta la manifestazione. Oltre i teatranti, attori non professionisti, che esprimono nella recita tutto il loro spirito e brio culturale, l’attrice Annadonatella Passeri, il baritono Marco Sperandii, accompagnato la pianista Milena Belousova, la soprano Patrizia Starnieri presidente del coro Armonia Mundi, accompagnata al piano da Elisabetta Fusco, la pianista Orietta Cipriani, il musicista Biagio Di Carlo che ha musicato poesie di Vittorina Castellano e Daniela Quieti.

Il “carosello” di brani, presentato è stato tratto da lavori teatrali di successo come La Rote Gira, È bello ciò che piace, da testi liberamente tratti da film famosi come A qualcuno piace caldo, magistralmente tradotti in dialetto abruzzese da Vittorina Castellano.

L’autrice ha declamato alcune sue poesie che Biagio Di Carlo ha musicato e cantato accompagnato dalla sua chitarra.

Daniela Quieti, giornalista scrittrice, ha declamato una sua poesia intervallata dal musicista Biagio Di Carlo autore della traduzione musicale del brano.

La bella serata si è conclusa con i saluti di Vittorina Castellano che, nel ringraziare l'Assessore Giovanni Di Iacovo ed il Direttore dell'Aurum Licio Di Biase, e tutti gli artisti e gli attori che hanno dato vita al Carosello Teatrale, ha invitato i presenti per sabato 14 luglio, per la seconda edizione di "Parola ai Libri di D'Annunzio" sempre presso l’AURUM di Pescara.

Condividi su:

Seguici su Facebook