Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Giampiero Mancini, mattatore a Roma ma con il cuore a Pescara.

Condividi su:

Un autunno a teatro con l'attore pescarese Giampiero Mancini impegnato in una serie di appuntamenti  romani nei mesi di Settembre ed Ottobre.

Il  17 e 18 settembre sarà in scena al teatro di Porta Portese all'interno della rassegna teatrale del Testaccio Comic con "Il Grigio", il lungo monologo griffato G.Gaber di cui è da sempre memorabile interprete. A seguire, dal 27 settembre al 16 ottobre sarà protagonista, questa volta al Teatro de Servi, con l'esilarante commedia "Separati" di Alessandro Capone ( autore di "Uomini sull'orlo di una crisi di nervi" ). La commedia è reduce da una serie di sold out che hanno conquistato tanti teatri italiani.  Ad affiancarlo un poker d'assi: Emy Bergamo, Roberto D'Alessandro, Max Vado e Francesco Bauco.

 

Ma Giampiero non dimentica la sua città di origine nella quale ha dato vita ad una delle migliori scuole di formazione attoriale del centro sud. La  S.M.O. Lab, riprenderà l'attività ad ottobre con una serie di corsi  diretti dallo stesso Mancini, con iscrizioni nel mese di Settembre. "Affinché il sogno di fare l'attore sia sempre meno un sogno e sempre più realtà" spiega Giampero Mancini " lo S.M.O Lab offre un contatto costante e privilegiato con agenzie e casting assicurando una reale visibilità".

"Spesso gli attori si sentono costretti ad andare via dalla loro città" spiega ancora mancini "un'emigrazione verso una realtà, maggiormente quella romana, che spesso si rivela infruttuosa. Per questo ho voluto dar vita ad una realtà che colmasse il divario che spesso si crea tra la formazione ed il lavoro. Una realtà di successo" afferma Mancini "che da oltre 10 anni si è conquistata credibilità sul territorio nazionale".

Infatti Lo S.M.O effettua  direttamente in sede a Pescara stage, seminari e selezioni con agenzie ( Rita Giorgi, Up Management ) e soprattutto Casting Director ( Elisabetta Curcio, Sara Casani, Teresa Razzauti, Adriana Sabbatini, Pino Pellegrino, Roberto Graziosi, Claudia Marotti, Laura De Strobel , Chiara Agnello, Roberto Bigherati etc..) che spesso e volentieri attingono direttamente dalla scuola per provini per i lavori nei quali sono impegnati.

 

Un successo ottenuto grazie  ad una formazione rigorosa di alto profilo per costruire professionalità immediatamente spendibili sui set grazie al corso di recitazione e al corso parallelo di "Recitazione davanti la macchina da presa". Ma S.M.O. Lab è anche  Tango Argentino con i maestri Bruno Daniel Ciarfella e Alessandra Moro (campioni Italiani di tango Argentino 2015 e finalisti ai mondiali 2016 disputati in Argentina), o corsi di Dizione e Canto moderno. 

 

Per info e calendario consultare  il sito internet www.smolab.it, per info mail: info@smolab.it

Condividi su:

Seguici su Facebook