Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Il rapper pescarese Ale X sforna il nuovo singolo "Bambola di Pezza"

| di Alessio La Sorsa
| Categoria: Musica e Spettacolo | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Torna a far parlare di sé il rapper di Pescara, Ale X – Dopo "Prendi e parti" pezzo della scorsa estate che abbiamo ascoltato su radio parsifal, è di questi giorni infatti l'uscita del suo nuovo singolo "Bambola di Pezza" https://www.youtube.com/watch?v=ivffLSpgc_Y

 

Il nuovo lavoro - che anticipa l'uscita dell'album dal titolo"Sweetman" previsto per fine luglio – vede la partecipazione al microfono di Dinamite (altro giovane rapper emergente, di origine calabrese), mentre la produzione è affidata a JT, che con destrezza si muove sugli 80bpm dando vita a una base a tratti trap, dove basso e batteria si alternano a melodie di violini, synth e un piano che cattura decisamente l'attenzione, accompagnando Ale X nel ritornello.

Il rapper classe '89, torna e lo fa per restare e crescere ancora.

In Bambola di Pezza il tema trattato è quello dei rapporti umani, quelli superficiali che non lasciano molto spazio ai sentimenti tra le persone. In un mondo sempre più social, ma che spesso ci lascia soli dentro, usare il prossimo e usarsi a vicenda, sembra essere diventato il passatempo preferito di moltissimi ragazzi – e ragazze. L'argomento è uno tra i più ricorrenti nei testi di Ale X, quello dell'amore, ma in questo caso usato come critica per chi –fuori si ritrova nuda, e dentro vuota – come una bambola di pezza

 

Dopo aver avuto il piacere - nell'ultimo anno - di aprire i concerti di Fabrizio Moro, Clementino, e i salentini Boom Da Bash durante alcune date dei rispettivi tour in giro per l'Italia, Ale X si è da poco trasferito a Sydney, in Australia – dove sta lavorando all'uscita del nuovo disco.

 

"Amo la musica, e amo il rap – perchè è la forma di espressione che maggiormente mi permette di creare e comunicare. Amo arrivare alle persone. Sperimentare, spaziando anche da un genere all'altro. Questo mi permette non solo di progredire e imparare dalla musica, ma anche dalla vita. Vengo da Pescara, non dal bronx – e anche se da ragazzo ero più in strada che a casa – non mi sentirete mai parlare di droga o pistole, non è il mio mondo, quello che voglio è arrivare alla gente, ma alla mia maniera. Perché colpirle con un'arma quando posso farlo con le parole !?"

 

Alessio La Sorsa

Contatti

redazione@notssl-www.pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK