Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Il pescarese Gianluca Esposito protagonista a Istanbul con il progetto "The Hammer"

| di Ufficio Stampa CIDM
| Categoria: Musica e Spettacolo | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Mercoledì, prossimo, 8 giugno 2016 alle ore 19 presso il Teatro della Casa Italia dell'IIC di Istanbul, Mesrutiyet Caddesi n.75, andrà in scena il Gianluca Esposito Quartet con il suo nuovo progetto autobiografico "The Hammer".

L'evento è realizzato con il contributo del Ministero per i Beni e le Attività culturali e del Turismo- Direzione Generale per lo Spettacolo dal vivo e fa parte del progetto "Suono Italiano 2016" del CIDIM (Comitato italiano Nazionale Italiano Musica).

Con il sassofonista pescarese Gianluca Esposito suoneranno: John B. Arnold, uno dei più grandi batteristi del panorama jazzistico internazionale; Luca Bulgarelli, al basso e contrabasso; Mauro Grossi al pianoforte e organo hammond.

"The Hammer" fonde il virtuosismo melodico con ritmi swing, funky, latin e even eight in una session di grande intensità emotiva che capterà l'attenzione del pubblico di Istanbul.

"Gianluca Esposito - dichiara Lucio Fumo, presidente del CIDIM e direttore artistico della sezione Jazz di “Suono Italiano” - si sta sempre più affermando per le sue innate ed eclettiche doti di sassofonista sopranista. Sono orgoglioso di questo artista abruzzese che da Pescara sta raggiungendo i palcoscenici più prestigiosi del panorama internazionale jazz, dimostrando la grandezza dei musicisti italiani"

Ufficio Stampa CIDM

Contatti

redazione@notssl-www.pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK