Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Il Colibrì Ensemble si avvicina al traguardo

Domani sera il Quartetto delle Marche sul palco del Flaiano

| di Ufficio Stampa Colibrì
| Categoria: Musica e Spettacolo | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

L'Orchestra da Camera di Pescara arriva al penultimo concerto della sua Stagione (per l'edizione in corso 2015/2016). L'appuntamento, per abbonati e non, è per per domani sera alle 21 - sempre all'Auditorium Flaiano sul lungomare Colombo - con un quartetto d’archi d’eccezione: il Quartetto delle Marche. Sul palco i violinisti David Taglioni e Giuditta LongoAurelio Venanzi alla viola e Andrea Agostinelli al violoncello. Interessante il programma che, partendo dal ‘900 con i compositori Malipiero, Turina, Sollima, torna indietro nel tempo fino al settecentesco Quintetto per oboe e archi op.107 di Reicha previsto per la seconda parte del concerto. 

Gradito ospite sarà l'oboista Andrea Gallo, direttore artistico del Colibrì, che tornerà ad esibirsi al fianco di due suoi cari compagni di palco, Giuditta Longo e Andrea Agostinelli, già membri dell’Orchestra. Ecco un suo commento: “È un privilegio poter suonare insieme a quattro musicisti eccezionali, un quartetto vissuto davvero in maniera esemplare. Sono certo avrete modo di apprezzare la loro intesa e cogliere le emozioni che saranno in grado di regalare."

Ispirato all'indimenticabile Quartetto Italiano di Borciani, la compagine marchigiana affronta il vasto repertorio con umiltà, devozione e meticolosa attenzione alla partitura, ma anche arricchendo l'esecuzione con idee sempre nuove frutto di una ricerca musicale costante. Alla musica da camera, i singoli membri hanno da sempre affiancato collaborazioni con orchestre come l'Orchestra Giovanile Italiana, l'Orchestra dell'Accademia Nazionale S. Cecilia, l'Orchestra del Petruzzelli di Bari, l'Orchestra da Camera di Mantova, i Solisti di Pavia, i Solisti Aquilani, la Filarmonica Marchigiana, l'Orchestra Internazionale d'Italia, l'Orchestra Rossini di Pesaro, l'Orchestra Verdi di Milano, l'Orchestra da Camera di Bologna, dove spesso hanno ricoperto il ruolo di prime parti.

Ufficio Stampa Colibrì

Contatti

redazione@notssl-www.pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK