Tragedia a Loreto Aprutino. Perde la vita un operaio folgorato

| di la redazione
| Categoria: Cronaca
STAMPA
printpreview

Ha perso la vita ieri in un tragico incidente Roberto Palma, 35enne di Loreto Aprutino, impegnato nella sistemazione delle grondaie di alcune abitazioni.

L'uomo, figlio del proprietario della ditta che stava eseguendo i lavori, si trovava a bordo di un cestello elevatore quando ha toccato i fili della linea elettrica ed è rimasto folgorato

Per poter liberare il corpo dell'uomo, è stato necessario l'intervento dei Vigili del Fuoco e dei tecnici dell'enel che hanno dovuto levare la corrente nel tratto interessato.

Per consentire ai vigili del fuoco di recuperare il corpo è stato necessario che i tecnici dell'Enel disalimentassero il tratto di linea interessato.

la redazione

Contatti

redazione@notssl-www.pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK