Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Tentano la rapina al Tigre, ma il direttore li mette in fuga

La redazione
Condividi su:

Due uomini con il viso coperto hanno tentato, intorno alle 20:30 di ieri, nell'orario di chiusura, una rapina nel supermercato Tigre di via D'Avalos.

Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, uno dei due malviventi avvrebbe fatto irruzione nell'esercizio commerciale armato di taglierino, intimando alla cassiera di farsi consegnare l'incasso, a quel punto però, il direttore della filiale avrebbe reagito colpendo l'uomo con il casco, e in seguito al generarsi di una colluttazione, lo stesso è stato ferito con alcuni tagli all'avambraccio, giudicati guaribili in 8 giorni.

Il malvivente è fuggito a mani vuote in sella ad un motorino insieme al complice che lo aspettava all'esterno. Sul caso indagano Carabinieri della Compagnia di Pescara, che attraverso le immagini captate dalla videosorveglianza, stanno cercando di risalire all'identità dei rapinatori.

Condividi su:

Seguici su Facebook