Farwest tra Montesilvano e Cappelle sul Tavo: 8 incidenti e una sparatoria . Arrestato il responsabile

| di La redazione
| Categoria: Cronaca
STAMPA

Aggiornamento del 24/11

 Arrestato il responsabile della sparatoria di ieri sera, Nikolli Renuar,albanese di 25 anni. Il giovane è accusato di tentato omicidio, resistenza e ricettazione. Lo stesso, incensurato, alla guida di una Mercedes rubata e segnalata come sospetta per alcuni furti, ha forzato un posto di blocco tra Pianella e Cappelle sul Tavo (Pescara), rischiando anche di investire un militare. Un carabiniere libero dal servizio, mentre era in macchina, ha avvistato l'automobile e l'ha seguita, segnalando la posizione alla centrale.Fuggito a piedi, e' stato poi raggiunto dai carabinieri: armato di pistola, ha cercato di reagire, ma è stato bloccato. I militari dell'Arma hanno sparato due volte alle gomme della Mercedes durante l'inseguimento ed altri sette colpi, in aria, prima di fermarlo. Nell'automobile sono stati trovati attrezzi tipici dei ladri, tra cui piede di porco, trapani, guanti, mola, passamontagna e cacciaviti. Presenti anche una ricetrasmittente, usata probabilmente per monitorare le frequenze delle forze dell'ordine, e delle fascette da elettricista, utilizzate solitamente dai malviventi per immobilizzare le persone in caso di rapine. Quattro in tutto i feriti, tutti lievi: due carabinieri e due conducenti dei veicoli incidentati. La presenza della Mercedes era stata segnalata da alcuni cittadini che l'avevano avvistata a Pianella, in una zona in cui nel tardo pomeriggio erano stati commessi tre furti. L'uomo avrebbe agito con dei complici x questo sono in corso accertamenti da parte dei Carabinieri di Pescara

 

Otto incidenti e una sparatoria, questo è il resoconto dell'inseguimento avvenuto questa sera tra Cappelle sul Tavo e Montesilvano.

Protagonista dell'inseguimento una Mercedes rubata, inseguita dai Carabinieri, che durante una fuga di diversi chilometri su via vestina ha provocato otto incidenti prima dell'ultimo scontro, avvenuto nei pressi della rotatoria tra via Vestina e via Togliatti, dopo il quale il mezzo è stato abbandonato e il conducente ha proseguito la fuga a piedi.

Il fuggiasco, un romeno 25enne, è stato poi fermato dai Carabinieri e trasportato in caserma. Nel corso dell'inseguimento i militari hanno anche sparato alla Mercedes, colpendo il lunotto posteriore.

La redazione

Contatti

redazione@notssl-www.pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK