Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Il“Vaccaboiatour” dI Cecco e Cipo in concerto il 6 febbraio

| di Piero Vittoria e Luigia Di paolo
| Categoria: Comunicati Stampa | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

L “VACCABOIATOUR” DI CECCO E CIPO A PESCARA IL 6 FEBBRAIO 

- Al Qube Club cantautorato bucolico, invenzioni estemporanee ed autoironia -

Pescara – Il “Vaccaboiatour” di Cecco e Cipo farà tappa venerdì 6 febbraio al Qube di Pescara, dopo il successo di pubblico ottenuto nel corso dei primi concerti in collaborazione con Musiche Metropolitane.

BIOGRAFIA CECCO E CIPO:

Cantautorato bucolico, invenzioni estemporanee ed autoironia per sfatare ogni pregiudizio sul loro fortunato esordio televisivo, che da settembre ad oggi ha portato Cecco e Cipo, nome dietro al quale si celano i giovanissimi Simone Ceccanti e Fabio Cipollini, a diventare seguitissimi sul web e richiestissimi dal vivo.
I due giovani cantautori di Vinci, accompagnati da una band, racconteranno il loro immaginario giocoso e bucolico, attraversando in poco più di un ora e mezza di concerto, parte significativa del repertorio proveniente dai primi due album, trascinando il pubblico in dimensione di gioco dal grande impatto visivo e dal forte coinvolgimento ed interazione col pubblico.
“Lo gnomo e lo gnu” è il secondo lavoro di Cecco e Cipo, il disco si rifà alla canzone d’autore italiana più fresca e scanzonata, ed è composto da dieci tracce colme della vita quotidiana di due ragazzi, che guardandosi attorno, si interrogano su ciò che li circonda.

Ne hanno parlato: Radio Deejay, Vanity Fair, Repubblica, La Stampa, Il Fatto Quotidiano, Il Messaggero, Huffingtonpost, Fanpage, ADN Kronos, La Nazione e tanti altri.

Un po' di numeri su Cecco e Cipo:
Superato il 1.180.000 visualizzazioni Youtube per il video delle audizioni con “Vacca Boia”
Oltre 80.000 fan su Facebook
“Roba da Maiali” nella classifica iTunes Official Top 10 Album
“Vacca Boia” e “Stella d’Irlanda” nella Playlist Viral 50 Italia di Spotify
Due volte trend topic su Twitter in meno di 24 ore
Copie dei dischi esauriti e già in ristampa

“LO GNOMO E LO GNU”: IL SECONDO DISCO DI CECCO E CIPO

Partendo da una passeggiata di uno gnomo e uno gnu in un ambiente fiabesco, la melodia della title-track accompagna passo dopo passo i due protagonisti nel vivo del disco. Sulle note di “Ninna” si attraversano diverse condizioni climatiche, partendo dalla pioggia, passando per la neve fino all’arcobaleno, e si impara ad apprezzarle tutte quante, ballando. Un brano soffice, morbido, pieno d’amore e felicità (“Bè”) racconta di pesciolini che volano tra cielo e mare, di fiori, di fiumi di gioia e amore a non finire. Lo stupore porta Cecco a riscoprire il piacere delle piccole cose che da bambino lo rendevano felice, come l’album delle figurine “Panini” o le “Zigulì”, al centro di una melodia sull’energia che esse danno all’essere umano.
L’ovvietà non è scontata, “La licenza di tuttologo” esprime l’importanza di porsi delle domande a cui spesso non corrispondono adeguate risposte, mentre la ricerca del significato di alcune canzoni accompagnano Cecco e Cipo nella stesura di “Orazio”.
L’energia non si disperde e “Trottola” combina lo spirito punk rock del brano con il suo significato d’amore. All’insegna di metafore da svelare e pensieri annotati su un foglio, “La scatola” vuole essere una divertente descrizione dei più o meno giovani dei nostri giorni mentre “Minestrone” raccoglie le riflessioni proveniente da appunti lontani.
Con un inno dedicato a ciò che, secondo gli autori, muove il mondo, il brano “Hanno fatto un monumento al grasso”, rende finalmente omaggio alla ciccia! Infatti, intorno alla ciccia nascono problemi, si trovano soluzioni e si fanno riflessioni.

Piero Vittoria e Luigia Di paolo

Contatti

redazione@notssl-www.pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK