Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Di Marco al centro trasfusionale: "Donare il sangue è un atto d'amore e un dovere"

Condividi su:

Questa mattina, come di consueto, il presidente Antonio Di Marco si è recato nell’unità operativa semplice di medicina trasfusionale e ambulatorio ematologico di Popoli per la donazione del sangue.
“Da anni, ormai, sono inserito nel registro dei donatori, ma oggi, in veste di presidente della Provincia di Pescara, ho colto l’occasione per incontrare e stringere la mano al dottor Silvino Marino, che coordina l’intera equipe, al dottor  Francesco D'Ambrosio, che ha eseguito il mio prelievo, e a tutto il personale, fra cui Tiziana Camarra, Erica Petrella e Annamaria Musilli – ha dichiarato Di Marco -. Dopo aver ascoltato i dettagli del loro lavoro e aver conosciuto più a fondo questa importante realtà del territorio, ho deciso di cogliere l’occasione per lanciare un appello a tutti i cittadini della provincia: donate, donate, donate.
Non si tratta solo di un atto di amore e civiltà, infatti, ma di un dovere per tutte le persone in buone condizioni di salute, nonché di un’occasione per poter ricevere controlli gratuiti”.
Nel reparto di Popoli nel 2014 sono state raccolte circa 900 sacche di sangue e 300 di plasma, per un totale di 650 donatori. Nella stessa struttura sono state trasfuse più di 350 unità di globuli rossi, ma l’obiettivo per il 2015 è di riuscire a superare questa cifra.
“Le necessità di sangue, mi ha spiegato il dottor Marino, è aumentate nel nostro territorio a causa dell’aumento delle patologie croniche e dall’allungamento della durata di vita – ha concluso Di Marco -. Mi sento quindi di lanciare un appello: chi è in buona salute deve compiere questo gesto di solidarietà. E farlo è semplicissimo. Non c’è bisogno, infatti, di registrarsi o far parte di un’associazione, basta recarsi in un punto di raccolta, ad esempio Pescara, sottoporsi agli accertamenti e attendere la dichiarazione di idoneità. A quel punto, la carriera da “donatore” è avviata e si può anche decidere di donare solo plasma o piastrine”. Presto, ha fatto sapere Di Marco, sarà organizzata un’iniziativa per sensibilizzare la popolazione sul tema della donazione proprio a Popoli, grazie anche all’interessamento del sindaco.

Condividi su:

Seguici su Facebook