Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Fusione Arpa-Sangritana-Gtm: nasce la società unica di Trasporto Pubblico Locale

Condividi su:

E’ nata oggi a Pescara una società unica dei trasporti con la fusione delle tre società regionali Arpa, Sangritana e Gtm, con un unico cda e meno dirigenti, un'unica centrale di acquisto, razionalizzazione del servizio ottenuta integrando il trasporto su gomma con quello del ferro e risparmi annui di 5 milioni di euro.

Non sono previsti licenziamenti, al contrario 80 autisti da assumere. Con l’incognita però di un debito complessivo delle tre società di oltre 78 milioni di euro. Inizierà il rodaggio di un colosso pubblico che gestirà i trasporti abruzzesi su 35 milioni di chilometri di strade e ferrovie coprendo l’80 per cento del fabbisogno regionale, con una flotta di 1.200 autobus, 16 convogli ferroviari e 1.400 dipendenti.

La strada scelta è quella della fusione per incorporazione. Le tre società infatti non si scioglieranno per dar vita ad una nuova società nuova di zecca, ma Sangritana e Gtm saranno incorporate dall’Arpa.

"Il piano strategico dimostra che l'azienda unica ha il futuro dentro. Ci candidiamo ad essere vettori per Marche e Molise con l'integrazione ferro-gomma che solo noi possiamo garantire. Chi ha parlato di “leggi di pochi articoli”, come quella che ha dato il via libera alla fusione, definendola leggina, oggi viene investito dalla macerie del muro abbattuto, dall'evidenza dei fatti. Abbiamo mantenuto l'impegno con gli abruzzesi". Lo ha detto il sottosegretario alla Giunta regionale Camillo D’Alessandro in occasione della fusione delle tre società di trasporto locale, avvenuta stamattina.

"Il nome della società sarà deciso nei prossimi giorni, ma francamente è l'ultima delle questioni. Ciò che è certo è che la società unica prevede una organizzazione per divisioni, che la divisione ferro sarà a Lanciano e sarà dotata di autonomia. Così come il passo successivo sarà quello di cedere tutte le attività commerciali alla società Sangritana spa, a Lanciano. Dunque – ha concluso D’Alessandro – ci sarà la società unica di Trasporto Pubblico Locale gomma-ferro, e la società unica dei servizi commerciali gomma-ferro".

Condividi su:

Seguici su Facebook