Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Tornano in Piazza “Li Sunature de lu Casale”. Grande approvazione per l’iniziativa

Oltre agli artisti Casalesi, anche artisti del pescarese che negli anni 1970/‘80 lavoravano nelle grandi orchestre di Casalincontrada

| di S.D’Amico
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Grande successo ieri sera a Casalincontrada, per lo spettacolo organizzato da "Li Sunature De Lu Casale" con il patrocinio del Comune di Casalincontrada. Questo progetto è nato nel primo lockdown del 2020, al solo scopo di diffondere la vera musica in un momento così difficile e delicato. Il Sindaco Vincenzo Mammarella, ha dato inizio alla serata, salendo sul palco e ringraziando tutti gli artisti che stanno prendendo parte al progetto e il pubblico intervenuto. Tra gli artisti, oltre i Casalesi, c'erano volti noti dell'interland pescarese, che però negli anni d'oro delle orchestre, si parla degli anni 1970/'80, lavoravano proprio a Casalincontrada, Molte le persone accorse per rivedere gli artisti ma soprattutto per rincontrare vecchie amicizie. Una delle presenze che non è passata inosservata, come riferito da alcuni dei presenti, è quella della figlia dell'ideatore del progetto, il Maestro Narciso D'Urbano, che insieme alla famiglia, era seduta tra gli spettatori visibilmente commossa sulle note di "Somewhere over the Rainbow", eseguita dal Maestro Leonardo Mammarella al Sax Tenore. Ascoltando i commenti del pubblico, sono tutti molto entusiasti del progetto nato durante il periodo del lockdown e in molti sperano che questo, possa dare vita a qualcosa di più grande per tornare a dar vita a Casalincontrada, il Paese della Musica. Gli artisti presenti alla serata, non in ordine di importanza, ma in ordine di apparizione, sono:
BANDICINA:
( CAPOBANDA )
( CLARINETTO )  -   ARMANDO SALVATORE
( CLARINETTO )  -   SIMONPIETRO MALANDRA
( BOMBARDINO )  -  GIOVANNI DI PAOLO
( SAX TENORE )  -  LEONARDO MAMMARELLA
( TROMBA ) -  ALFREDO SIGISMONDI
( TROMBA )  -  GIANNICOLA DI COSMO
( TROMBA )  - FABIO DI NUNZIO
( TROMBA )  -  DEBORA GIAGNORIO
( PIATTI )  - ISIDORO MALANDRA
( CASSA )  -  ROBERTO D’ARCANGELO
( RULLANTE )  -  PIERPAOLO SALVATORE
( RULLANTE )  -  LUCA
 
MUSICISTI – ARTISTI:
( PRESENTATORE  -  CANTANTE ) -  LUCIO MONTANARO
( SAX SOLISTA )   -    VOCE  -  LUIGI SALVATORE
( VOCE )  -  XENIA  SALVATORE
( VOCE )  -  ARIANNA  DI LIBERATO
( SAX SOLISTA )  -  LEONARDO  MAMMARELLA
( CHITARRA – VOCE )  -   ROBERTO DEL GROSSO
( VOCE ) -  CARMELA CHINIGO’
( VOCE ) -  MONIA CINQUEGRANA
( TECNICO ) -  ASSAN
( RIPRESE VIDEO E DIREZIONE TECNICA ) - IL MAESTRO NARCISO D'URBANO. 
 
UN RINGRAZIAMENTO PARTICOLARE DA TUTTI "LI SUNATURE DE LU CASALE" VA AL SINDACO VINCENZO MAMMARELLA E A TUTTA L’AMMINISTRAZIONE
COMUNE DI CASALINCONTRADA.

Dal canto nostro aggiungiamo solo che speriamo di rivedere presto questi grandi musicisti, in un'altra magnifica serata all'insegna della buona musica, ringraziamo veramente tutti per aver fatto in modo, almeno per una sera, di farci tornare alla pseudo-normalità sulle note di brani meravigliosi, eseguiti da questi grandi artisti.

S.D’Amico

Contatti

redazione@notssl-www.pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK