Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Intesa con i sindacati sulla concertazione in materia di contrattazione sociale

Condividi su:

Sottoscritto dal sindaco Marco Alessandrini il protocollo in tema di contrattazione sociale tra il Comune e le organizzazioni sindacali confederali. Si tratta di un'intesa volta a instaurare in maniera stabile e continuativa un dialogo aperto con le parti sociali, mediante lo scambio reciproco di informazioni, orientamenti, argomenti, pareri, proposte e osservazioni.

"In questo modo viene istituzionalizzato il confronto – così l'assessore al Bilancio Marco Presutti – che questa Amministrazione ha sempre promosso e condotto con le parti sindacali. L'intesa mira al perseguimento di un'interpretazione unitaria sui principali provvedimenti economico sociali di reciproco interesse e, in generale, su processi strategici di sviluppo e di modernizzazione. Nasce da attività condivisa, intensificatasi soprattutto con l'ultimo bilancio; in quella sede i sindacati avevano prospettato la volontà di definire un protocollo per la concertazione presente e futura, in modo che non fosse episodica, ma diventasse qualcosa di più organico e si potesse svolgere in modo definitivo per regolare le attività strategiche dell'Amministrazione, a partire dal bilancio.

Questo monito è stato recepito da una delibera approvata dalla Giunta che ha fatto da base all'accordo, firmato con le rappresentanze sindacali e il sindaco.

Diventa così stabile una buona pratica, che abbiamo formalizzato ritenendo che un'Amministrazione che si fa carico del confronto con le parti sociali raggiunge con maggiore efficacia i risultati di governo a vantaggio della comunità, perché il confronto calibra sempre meglio risorse e interventi che si traducono nei servizi necessari alla cittadinanza".

Condividi su:

Seguici su Facebook