Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Torna in scena "La rote ggire"

Condividi su:

Torna in scena “La rote ggire”

Presso il Teatro Madonna del Rosario di via Cavour a Pescara, sabato 7 aprile 2018, alle ore 21,00, l’Associazione Culturale Teatranti d’Abruzzo metterà in scena la rappresentazione della esilarante commedia dialettale  “La rote ggire”, testo e regia di Vittorina Castellano.

La commedia, ambientata in un casolare di campagna con protagonisti di umili origini che vivono in umilianti ristrettezze, può essere considerata un viaggio nella memoria storica che non può che compiersi attraverso la lingua dei nostri nonni, il dialetto. Lo sguardo, al fondo, è malinconico, ma in ogni riflessione c'è un guizzo delicato di ironia, un risvolto comico inatteso. È il potere del dialetto, così sapientemente declinato. Nessun altro codice ha uguale forza espressiva, uguale duttilità. La storia è ricca di colpi scena e di equivoci che la rendono brillante e accattivante agli occhi dello spettatore. Vengono affrontati in chiave umoristica il problema delle prospettive lavorative dei giovani, delle pensioni di invalidità, della miseria. Non mancano riferimenti al mondo dell’arte, come in tutte le commedie dell’autrice: protagonista una scultura di Modigliani.  Interpreti: Antonella Cacciafiori, Vittorina Castellano, Giorgio Ciampoli, Rosetta Clissa, Marco D’Agostino, Paride Di Febo, Angela Di Teodoro, Pieraldo Leporini, Enzo Littore, Marisa Lupese, Marco D’Angelo, Cinzia Napoleone, AnnaDonatella Passeri, Silvana Roatta, Adelio Tilli.

Condividi su:

Seguici su Facebook