Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Il “Festival della Mente” venerdì a Tocco da Casauria

Condividi su:

Dopo Sarzana (La Spezia) anche l’Abruzzo ha il suo “Festival della Mente”, che avrà il suo momento clou venerdì 10 giugno a Tocco da Casauria.

Oggi, nella sala Figlia di Jorio della Provincia, alla presenza del Presidente Antonio Di Marco, il neo sindaco di Tocco, Riziero Zaccagnini e la presidente del circolo Arci “Mare Magnum e Terza Età” promotrice del Festival, Stefania Di Lorenzo, hanno presentato il programma. Presente anche l’attrice Franca Minnucci e Luciano Salce, protagonisti della serata.

Si parte il pomeriggio alle 17,30 con la premiazione dei Bimbi della scuola d’infanzia di Tocco da Casauria, per proseguire con workshop sulla sicurezza, tenuti da Polizia stradale e Protezione civile, e rivolti a bimbi e adolescenti. Alle 19 l’istruttore di fitness Manuel Pavone e i ragazzi della Pro loco di Tocco animeranno una performance. Alle 19,40 l’apicultore Nicola Quattrocelli spiegherà l’interrelazione dell’uomo con il mondo delle api e quanto il nostro sistema sia condizionalo dalla salubrità di queste piccole creature.

In serata, ovvero dalle 21 in poi, si parlerà del personaggio più importante nativo di Tocco da Casauria: Francesco Paolo Michetti, visto come uomo, artista e innovatore. Il tema sarà introdotto da Luciano Salce, che condurrà anche la conversazione con l’attrice Franca Minnucci, che parlerà di “Michetti, D’Annunzio… e le donne” e che interpreterà uno brano della “Figlia di Jorio”.

Seguirà la proiezione del documentario realizzato dal cinemaker Domenico Zazzara “The Land of Beaty”, sulla missione di un gruppo di astrofisici che hanno deciso di portare in Africa la cultura scientifica più avanzata.

Il jazz dei musicisti Vincenzo Salerni e Cristian Moscone, con la loro band, concluderà la serata.

Condividi su:

Seguici su Facebook