Azienda Gallo, in prima linea sulla vendita del miele

| di Riccardo Camplone
| Categoria: Informazione Aziendale
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Il miele è uno dei prodotti essenziali che la natura potesse donarci grazie al grande lavoro che svolgono le api. Oggi vi parleremo dell'Azienda Gallo, attiva nel commercio di miele, caramelle e creme che nonostante le difficoltà della pandemia è sempre in prima linea sulla vendita e l'importanza di questo prodotto.

LA STORIA

L’azienda nacque nel 1948 su intuizione di Antonio Gallo, padre dell’attuale proprietario Nicola. Antonio proveniva da una famiglia contadina e si recava nei mercati per vendere frutta e verdura quando all’età di 18 anni decise di creare degli alveari, appassionandosi all’apicoltura e alla vendita di uno dei prodotti più pregati ed importanti che le api possano produrre grazie alla raccolta del polline: il miele.

L’azienda Gallo, oltre alla vendita dei diversi tipi di miele come millefiori, acacia, castagne, melata di bosco e Santoreggia vende anche caramelle di diversi gusti: miele, propoli e balsamica. Le api dell’azienda Gallo sono situate in 3 diverse località della provincia di Pescara: Caramanico, Abbateggio e San Valentino.

IL MIELE BOMBA

Il pezzo forte della ditta è il “miele bomba”, composta da una base di millefiori e completata da propoli, polline e pappa reale.

Altro prodotto portante dell’azienda è il Miel Reale, composta sia da pappa reale che propoli.

PUNTI VENDITA

I principali punti vendita dell’Azienda Gallo sono i mercati che si svolgono in diverse città:

  1. lunedì: mercato Via Pepe davanti allo stadio Adriatico (Pescara);
  2. martedì: Chieti Alta Trinità;
  3. mercoledì: Chieti Scalo in Via Ortona;
  4. giovedì: Silvi Marina;
  5. sabato: Sulmona in Piazza Garibaldi

PER INFO: 329/4215230 NICOLA

Riccardo Camplone

Contatti

redazione@notssl-www.pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK